Scegli l’etichetta adesiva giusta per il tuo prodotto

Il modo in cui scegli di confezionare ed etichettare il tuo prodotto determinerà se effettuerai vendite o rimarrà sugli scaffali. La linea di fondo è che il tuo prodotto deve distinguersi dalla foresta che è la concorrenza affinché il tuo marchio rimanga sul mercato. Mentre qualcuno potrebbe considerare un’etichetta un semplice pezzo di carta, la verità è che devi scegliere il giusto tipo di etichetta adesiva per il tuo prodotto. Quando si tratta di marketing, non importa se hai un’attività commerciale o hai appena iniziato, la tua etichetta deve parlare con il tuo potenziale acquirente.

Vuoi essere in grado di scegliere il giusto tipo di etichetta per il tuo particolare prodotto al fine di evitare errori commessi da molti nuovi produttori. Devi aver sentito i clienti lamentarsi di etichette che non si attaccano correttamente, etichette che si comportano etichette adesive personalizzate per bomboniere in modo strano quando vengono refrigerate o quelle che iniziano a gorgogliare sulle bottiglie, ecc. Devi renderti conto che ci sono etichette diverse per scopi diversi e che ci sono diversi materiali adesivi per imballaggi in plastica, vetro e pellicola, carta o cartone.

Prima di sistemare qualsiasi etichetta, cerca sempre di stabilire se l’etichetta deve rimanere in modo permanente o verrà staccata, il materiale di imballaggio che utilizzerai, il modo in cui verrà trasportato il prodotto e dove verrà conservata l’etichetta dopo la sua applicazione il prodotto. È inoltre necessario determinare se l’etichetta contiene informazioni semplici o svolgerà anche il ruolo di migliorare visivamente il prodotto.

L’altro fattore importante che dovrai considerare per quanto riguarda le tue etichette è il costo perché materiali diversi hanno i loro prezzi. Non dimenticare che la stampa di queste diverse etichette dipenderà anche dal materiale utilizzato e dalle quantità che produrrai. Che tu stia pensando a un’etichetta semplice o complessa, ci sono diverse aspettative e bisogni importanti che devono affrontare, altrimenti non serviranno allo scopo legittimo. Puoi seguire questi passaggi di base per creare etichette efficaci:

Ottieni una consulenza professionale: ottenere un’etichetta efficace non è un caso e, in quanto tale, devi rivolgerti a un designer professionista o parlare con un consulente specializzato in stampa e packaging. Non dare per scontato pensare che cercare un aiuto professionale sia una perdita di tempo e denaro, niente potrebbe essere più lontano dalla verità.

Sii specifico: il tuo consulente di stampa e packaging deve conoscere tutti i dettagli sul tuo prodotto, sul tuo mercato di riferimento e sui canali di distribuzione. È necessario fornire informazioni sui materiali di imballaggio che si intende utilizzare, comprese le modalità di conservazione e trasporto del prodotto. Questo li aiuterà a scegliere il giusto tipo di carta, adesivo e materiali di inchiostro per le tue etichette.

Approvare prima di produrre: dopo che i professionisti hanno trascorso la giornata a realizzare il design grafico e la grafica per la tua etichetta, non consentire che venga stampata in massa prima di esaminarla e ottenere l’opinione di un’altra persona. Assicurati di eseguire tutte le revisioni e di ottenere la certezza della loro qualità prima di produrre pronto per l’imballaggio e la consegna ai tuoi clienti.